Riri: Promettere date di consegna realistiche

Uno strumento di pianificazione e schedulazione nel Fashion


Il Gruppo Riri è leader mondiale nella produzione e nella vendita di chiusure lampo di alta moda. Il gruppo è presente in tutti i mercati strategici, sia in Occidente che in Oriente, con una struttura articolata di aziende produttive, filiali commerciali e agenti. Riri è da sempre riconosciuta come azienda innovatrice impegnata nelle attività di ricerca e sviluppo di nuovi prodotti. Le zip Riri sono utilizzate dalle case di moda più prestigiose del lusso e dello sport.

In un contesto dinamico ed esigente come il settore Fashion, il customer service aveva (ed ha tuttora) la necessità di confermare, nell’arco della giornata, promesse di consegna realistiche e diversificate per classi di cliente e per tipologia di ordine.

La pianificazione opera quindi in uno scenario quanto mai sfidante, dovendo analizzare annualmente oltre 150.000 righe ordine cliente, con punte di 1.500-2.000 posizioni al giorno.

Per gestire la complessità del contesto, nel lontano 1997 Riri decise quindi di implementare un sistema di pianificazione e schedulazione a capacità finita con l’aiuto di Plannet, specializzata nell’elaborazione ed implementazione di processi per la pianificazione e programmazione della Supply Chain nell’industria tessile.

La soluzione: Implementazione di Compass10


La soluzione fu quella di implementare la suite software Compass10 per la pianificazione a capacità finita e datazione degli ordini cliente (CTP).

Compass10 è stato introdotto prima nel plant di Mendrisio e, con l’aumento dei volumi e della complessità, è stato esteso in quello di Tirano.

Le caratteristiche principali dell’implementazione di Compass10 in Riri sono:

  • configurazione multiplant integrata dell’intero processo produttivo

  • pianificazione sincronizzata di capacità e materiali

  • schedulazione vincolata alla disponibilità delle risorse macchine, materiali e manodopera

  • confronto immediato tra disponibilità di risorse (manodopera e macchine) e carico di lavoro

  • monitoraggio della disponibilità dei materiali critici condivisi tra i due plant


I risultati ottenuti


L’introduzione del sistema Compass10 ci ha permesso di raggiungere obiettivi significativi di riduzione del tempo medio di consegna, grazie alla maggiore tempestività con cui identifichiamo i colli di bottiglia e le criticità sui materiali necessari a soddisfare gli ordini cliente. La pianificazione può così concentrarsi sulla gestione delle eccezioni ed intervenire rimodulando la capacità produttiva ed interagire con i fornitori e le altre unità produttive del gruppo. Nel corso degli anni abbiamo riconfigurato facilmente e con soddisfazione le funzionalità di Compass10 in modo coerente all’evoluzione dei nostri processi aziendali e produttivi”.

Francesco Milanesi - IT Manager di Gruppo

Leggi il Case Study Gruppo Riri