PCO - Plan Cost Optimiser

Ottimizzare il piano di produzione ed il costo totale della Supply Chain, in qualsiasi contesto

Plan Cost Optimiser completa la suite COMPASS10 integrando i moduli di Advanced Planning & Finite Capacity Scheduling.
COMPASS10 PCO ottimizza il piano di produzione in termini di costo globale, anche in contesti caratterizzati da Supply Chain complesse e interconnesse in termini produttivi, di mercati di sbocco e di fonti di approvvigionamento.

Grazie al performante algoritmo in-memory, in pochi minuti PCO simula piani alternativi, nel rispetto del vincolo di capacità finita, supportando variazioni ai pattern della domanda di mercato, alla disponibilità delle risorse ed ai cost driver produttivi.
Per ogni scenario elaborato, il software restituisce in output l’assetto di capacità produttiva definito per ciascuna risorsa, il volume di produzione allocato a livello di risorsa/articolo, il costo del piano, globale e disaggregato per tipologia di cost driver, oltre ad un set grafico di KPI economico-produttivi.

Simulazione di scenari di modifica della domanda

PCO permette di simulare modifiche della domanda in termini di volumi e di mix. L’attuale contesto globalizzato espone le aziende a perturbazioni sempre più frequenti e rilevanti, a fronte delle quali definire se adattare la produzione alla curva della domanda (con maggiori costi di capacità) oppure anticipare la produzione livellando la capacità (con maggiori costi di stock).
La semplicità di configurazione e la velocità di elaborazione di PCO migliorano la capacità di reazione dell’azienda in contesti di estrema variabilità della domanda, in cui i piani di produzione elaborati diventano rapidamente obsoleti ed è quindi necessario aumentare la frequenza di ri-pianificazione dello scenario logistico-produttivo di medio-lungo periodo.

Simulazione di scenari di Riallocazione della produzione

In Supply Chain globalizzate l’impatto di fattori esogeni, quali modifiche alle politiche doganali (guerra dei dazi), aumento dei lead time o dei costi di trasporto, variazioni locali del costo del lavoro o delle materie prime ecc. possono indurre la necessità di una riflessione e una rivalutazione delle decisioni di allocazione e di bilanciamento della capacità produttiva.
PCO rende possibile, in maniera semplice, valutare la ri-allocazione di prodotti “switch” tra plant alternativi o, più in generale, risorse/linee produttive alternative ed analizzare l’impatto sul business in termini economici.

Dimensionamento della capacità produttiva e di stoccaggio

Attraverso COMPASS10 PCO è possibile simulare l’impatto economico di decisioni strategiche in relazione alla capacità produttiva, quali investimenti in nuove linee o apertura/chiusura di plant in determinate aree geografiche, ecc… e di decisioni sull’adeguamento della capacità di stoccaggio, quali l’apertura o chiusura di magazzini o il ricorso all’outsourcing logistico.

A chi si rivolge

COMPASS10 PCO è uno strumento di simulazione e analisi che supporta le decisioni strategiche e operative di

  • Supply Chain Manager

  • Direzione Aziendale

Contatta Plannet

Consento il trattamento dei dati ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.