Come gestire la pianificazione aggregata multilivello e multiplant

Compass10 #tips 01


 



 

La pianificazione aggregata multilivello è uno strumento indispensabile nei contesti in cui non è possibile gestire previsioni affidabili a livello del singolo prodotto finito. In questi casi si dispone generalmente di dati di budget o previsionali espressi ad un livello consolidato.

FINITE CAPACITY PLANNING della suite Compass10 permette di definire e configurare i Planning Item, aggregati virtuali di prodotti finiti, a cui riferire dati previsionali di vendita e politiche di pianificazione. Ad ogni Planning Item è possibile associare la relativa Planning Bill ed il Ciclo Master di riferimento.

Grazie al ciclo Master è possibile valutare la fattibilità del Piano Aggregato a capacità finita sul medio-lungo periodo per supportare le decisioni strategiche relative all’assetto di capacità produttiva ottimale. Inoltre, con la pianificazione multiplant, ovvero l’allocazione delle proposte di produzione a unità produttive diverse dell’azienda, anche in funzione di regole definite dal planner, è possibile sincronizzare l’integrazione produttiva tra gli stabilimenti della Supply Chain.

 

🚀 Lavori in aziende multi-plant e vuoi ottimizzare la tua Supply Chain? Contatta il nostro team per un approfondimento o una demo gratuita