UFS

Integrazione tra sistemi informativi ottimizzazione della produzione e livello di servizio con Compass10

La Sfida

Integrazione tra i sistemi informativi con ottimizzazione della produzione e aumento del livello di servizio

Azienda

La Utensili Filettatori Sparone, è un’azienda piemontese, nata oltre 70 anni fa, come produttore di “maschi per filettare”. Una lunga storia di sviluppo costante nella produzione di utensili per le lavorazioni meccaniche, che ha seguito sempre la richiesta del mercato conquistando mercati, italiani ed esteri. Oggi, la UFS ricopre un ruolo di evidenza come Costruttore Nazionale ed internazionale di maschi per filettare. Vende in Italia e in altri 50 Paesi del mondo, anche attraverso un portale B2B, conta circa 9.500 prodotti a catalogo e il 30% del fatturato, è realizzato con prodotti custom, sviluppati su specifiche esigenze dei clienti.

Esigenza

Supportare i processi di riorganizzazione aziendale per cogliere la sfida internazionale. Gli obiettivi erano: sostituire il precedente sistema di pianificazione della produzione, sviluppato internamente; ottenere maggiore efficienza nella gestione delle commesse e dei processi

Soluzione

L’introduzione di Compass10 dal 2009 e del sistema di Advanced Planning & Scheduling, integrato al sistema gestionale aziendale, è stata funzionale alla strategia di sviluppo tecnologico di UFS e il software implementato in produzione è utilizzato per:

 

  • gestire la molteplicità delle commesse in produzione (oltre 1.800 contemporaneamente) e la complessità dei processi (oltre 20.000 fasi da programmare)
  • avere la tracciabilità delle commesse mediante il monitoraggio degli avanzamenti di produzione, la tracciabilità delle differenti partite di produzione e l’ottimizzazione dei setup.
  • gestire una disponibilità a magazzino di oltre 500.000 pezzi, alimentato da un programma previsionale sulle vendite

Risultati

  • 93% di consegne che rispettano i tempi richiesti dal cliente
  • ottimizzazione del set-up
  • efficienza operativa e produttiva
  • migliore gestione del magazzino

 

Con questo sistema è stato possibile avere la tracciabilità delle commesse mediante il monitoraggio degli avanzamenti di produzione, la tracciabilità delle differenti partite di produzione e l’ottimizzazione dei setup. Altra importante caratteristica della società scelta sono le relazioni, sia verso il management, che verso il servizio di assistenza; caratteristiche che nella PLANNET sono rimaste invariate, anche nella loro crescita di personale e di mercato, che in questo lasso di tempo abbiamo verificato. Questo ci conforta perché è una conferma anche della bontà della nostra scelta. L’integrazione di COMPASS con il sistema gestionale Aziendale ci ha potuto fornire, con la schedulazione, con l’integrazione con altri software previsionali , altre importanti prestazioni relative alla gestione del magazzino, ai ripristini dei sotto scorta, ecc.

Sono ormai trascorsi oltre 11 anni dalla scelta di Compass; pochi anni, ma a livello di sviluppo informatico è tantissimo (siamo già alla 2^ generazione con Compass 10), la pianificazione della produzione è divenuta il sistema centrale e di riferimento per tutte le attività operative della UFS. L’informatica in UFS oggi , permette il controllo continuo delle proprie produzioni, delle vendite, dei magazzini e delle relazioni interne e a distanza che investono tutti gli altri processi aziendali, a partire dalla progettazione, commercializzazione, sicurezza, magazzini, ecc.

 

Emilio Dini – Resp. Pianificazione UFS Srl

 

Meccanica & Machinery

Contatta Plannet

    Consento il trattamento dei dati ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.