Gresmalt

L’innovativo sistema integrato di Planning, scheduling & MES

per l’industria ceramica

La sfida

Introdurre un sistema di pianificazione, schedulazione e monitoraggio real-time (MES) della produzione

L'Azienda

Dal 1969 il Gruppo Ceramiche GRESMALT ha costruito le basi per essere una tra  le industrie ceramiche leader in Italia e nel mondo nella produzione e commercializzazione di gres porcellanato per pavimenti e rivestimenti.

Quasi 18 milioni di metri quadri prodotti nei 3 stabilimenti del Gruppo (Iano, Viano e Frassinoro) con oltre 470 persone per un fatturato vicino ai 140 milioni di €: questi i numeri di Gresmalt.

Il contesto

«I risultati di un’organizzazione sono i risultati dello sforzo combinato di ciascun individuo» (Vince Lombardi); questo slogan ha accompagnato la crescita costante dell’azienda negli ultimi anni grazie a  importanti investimenti.

 

La capacità di interpretare e precorrere il tempo, le tendenze, le innovazioni e le esigenze di un mercato in costante e continua evoluzione; l’efficienza di un sistema produttivo e commerciale organizzato con sinergica perfezione; l’eccellenza tutta italiana dell’originalità delle idee, delle passioni e delle persone hanno costituito le basi e la forza che ha sostenuto la crescita del gruppo.

Nell’ambito di questo scenario e in un quadro più ampio di

 

digitalizzazione dei processi verso i modelli di Industria 4.0, si inquadra la decisione dell’azienda di investire in un progetto di revisione del processo di Pianificazione, schedulazione della produzione e controllo e monitoraggio degli impianti (MES).

«L’azienda utilizza dal 2012 il sistema ERP SAP R/3, ma per l’elaborazione dei piani e dei programmi di produzione utilizzavano soluzioni destrutturate extra-sistema» dichiara Monica Algeri – Direttore IT del Gruppo Ceramiche Gresmalt; «ormai da alcuni anni, sentivamo il bisogno di dotarci di soluzioni software avanzate a supporto di questi processi.  Per questo abbiamo avviato una software selection al termine della quale abbiamo scelto la nuova soluzione COMPASS10 di Plannet che vanta diverse applicazioni proprio nel settore ceramico a cui apparteniamo.»

La soluzione

In questo scenario , l’introduzione di un sistema avanzato di Pianificazione, programmazione della Supply Chain e MES, rappresenta “uno dei tasselli” di questa strategia.

L’introduzione di COMPASS10 in GRESMALT integrato all’ERP SAP R/3:

  • parte dall’elaborazione dell’MPS che determina le quantità da produrre per singolo prodotto finito al fine di “servire” le previsioni di vendita/portafoglio ordini cliente e raggiungere gli stock obiettivo. Le proposte di produzione generate considerano logiche avanzate di riapprovvigionamento e lottizzazione in funzione del semilavorato pressa-forno aggregante (gruppi di lottizzazione) …
  • … a partire dalle quantità di prodotto finito da produrre/approvvigionare per singolo stabilimento, un’elaborazione MRP determina i fabbisogni di pressa-forno (semilavorato cotto in uscita al forno) …
  • … con i fabbisogni così determinati (e con gli ordini di produzione rilasciati) viene elaborato a capacità finita il programma ottimale

di produzione tenendo conto di tutti i vincoli dei processi produttivi …;

  • … i programmi vengono valutati mediante opportuni KPI che il sistema consente di configurare e analisi “what-if per scenari” agendo sulle principali leve gestionali (modifica delle turnazioni, spostamento di volumi produttivi tra plants, make or buy) …
  • … il piano di produzione viene generato in pochi secondi:
    • ottimizzando le sequenze in funzione delle caratteristiche degli articoli (formato, serie, …) configurabili per linea di produzione (criteri di sequencing)
    • e verificando la disponibilità di risorse secondarie (box, materiali, personale, …)
  • …e trasferito ai supervisori di produzione. Attraverso l’integrazione con questi e la predisposizione di pannelli touch screen nelle vicinanze delle linee vengono raccolti i dati di avanzamento produzione e i controlli di processo necessari per garantire un prodotto di qualità (staffette, correzioni, …).

I risultati raggiunti

L’introduzione di COMPASS10  in Gresmalt ha permesso di

  • ridurre il tempo dedicato alla pianificazione grazie alla rapidità delle modifiche agli ordini pianificati;
  • dare visibilità di un piano a lungo termine con individuazione delle criticità sulle linee;
  • aumentare la produttività degli impianti
  • migliorare la gestione delle scorte.

Ceramica e Vetro

Contatta Plannet

Consento il trattamento dei dati ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.