Area Riservata
Twitter Facebook LinkedIn
Cerca nel sito

Il nuovo sito delle news
Le ultime novità da PLANNET

COMPASS e l'Industria 4.0
Riduzione delle scorte

L'introduzione di COMPASS permette di ottenere significativi risultati in termini di riduzione degli stock.

La pianificazione dei materiali di approvvigionamento in modalità sincronizzata al programma di produzione schedulato, ovvero in funzione della capacità produttiva effettivamente disponibile, consente di minimizzare gli stock a tutti i livelli del processo produttivo (i materiali possono essere approvvigionati nel momento preciso in cui questi sono utilizzati sulle linee di produzione).

A livello di prodotto finito invece, il calcolo dello stock ottimale da mantenere per garantire un predeterminato livello di servizio al mercato, effettuato in base alla stima della domanda complessiva (forecast), garantisce di minimizzare lo stock di prodotto finito e ridurre quindi il capitale immobilizzato ed il rischio di obsolescenza. Questo approccio è molto imporatnte anche in quei contesti (ad esempio i settori alimentare e farmaceutico) in cui significtive criticità sono legate alla shelf life dei prodotti.